Chrysiptera Parasema

  • Offerta!
  • Prezzo di listino €9,00
  • Sarò disponibile dopo


Chrysiptera Parasema

Dimensione raggiungibile: 8 cm

Distribuzione: Australia, Indonesia, Pacifico centrale/occidentaleIndole: Semi-aggressivo

Dieta: Onnivoro

Vasca consigliata: 100 litri

Compatibile con la barriera corallina: Si

Livello di esperienza: Principiante

Descrizione

La Chrysiptera Parasema appartiene alla famiglia delle castagnole (Pomacentrinae) sono colorate ma molto territoriali. Alcune specie sono molto colorate da giovani, ma col tempo diventano sbiadite.

A causa del loro comportamento territoriale è meglio allevare un solo esemplare per vasca, a meno che non vengano introdotti in vasche grandi, evitare accuratamente specie molto pacifiche che diverrebbero scacciate e messe ai margini dell’acquario

Vivono tipicamente di una miscela di zooplancton e alghe, alcuni vivono più di alghe e alcuni di zooplancton. Alcune castagnole coltivano persino le loro alghe preferite in un piccolo "giardino", quindi hanno la loro fonte di cibo. Questo spiega la loro aggressività verso altri pesci e invertebrati, che vogliono mangiare le loro alghe.

Dieta

La sua dieta si compone di alghe, krill, mysis e, artemia.

Si consiglia di immergere il cibo in scaglie in qualche tipo di integratore vitaminico come Continuum bio-viv C o un integratore di aglio tipo Continuum bio-viv garlic per aiutare i pesci a combattere qualsiasi possibile infestazione da parassiti e offrire un'alimentazione equilibrata.